Copertina della rivista

"Europa Orientalis. Studi e ricerche sui paesi e le culture dell'Est europeo" esce con cadenza annuale e promuove la ricerca scientifica in ogni ambito della slavistica. Pubblica studi a carattere specialistico sulla storia, le culture, le lingue e le letterature dei paesi slavi e dell'Est europeo; propone inoltre edizioni critiche, testi inediti e materiali d'archivio, discussioni, bibliografie, rassegne e recensioni di libri.

Fondata nel 1982 da Mario Capaldo e Antonella d'Amelia, la rivista riflette l'attività di diverse generazioni di slavisti, italiani ed europei, e approfondisce gli aspetti più vari delle discipline slavistiche.

Al comitato di redazione e alla vita della rivista hanno in precedenza partecipato, fra gli altri, Giuseppe Dell'Agata, Sante Graciotti, Riccardo Picchio, Gian Piero Piretto, Armando Pitassio, Rossana Platone, Anton Maria Raffo, Angelo Tamborra. Dal 2007 la direzione è affidata a Cristiano Diddi.

Ambiti di ricerca: storia, filologia, linguistica, folclore, letterature slave, comparatistica, arti figurative e spettacolo.

ISSN: 0392-4580

Editore: Università di Salerno, Dipartimento di Studi Umanistici

 
 
© 2009 www.europaorientalis.it